NUOVA ILLUMINAZIONE NEGLI IMPIANTI SPORTIVI - Comune di Pontelongo (PD)

archivio notizie - Comune di Pontelongo (PD)

NUOVA ILLUMINAZIONE NEGLI IMPIANTI SPORTIVI

 
NUOVA ILLUMINAZIONE NEGLI IMPIANTI SPORTIVI

NUOVA ILLUMINAZIONE NEGLI IMPIANTI SPORTIVI CON UN INTERVENTO CHE RIDURRA’ (tra il 30% e il 79%) IL CONSUMO DI ENERGIA E, QUINDI,  IL COSTO DELLA BOLLETTA

 

La Giunta comunale a tempo di record, entro la fine di ottobre, è riuscita a concorrere ad un finanziamento statale a fondo perduto di 50 mila euro e ad avviare la realizzazione di un progetto di efficientamento e risparmio energetico negli impianti sportivi.

Va sottolineato che il finanziamento, purtroppo, valeva solo per edifici pubblici, non poteva essere utilizzato per l’illuminazione pubblica di strade e vie che comunque rientra tra i primi programmi dell’amministrazione.

 

I lavori nei due campi di calcio e nella tensostruttura (dove si gioca a calcetto) si sono conclusi entro il 25 novembre scorso e porteranno ai seguenti risultati in materia di efficientamento energetico e risparmio in bolletta:

-nel campo di calcio principale, i nuovi fari consumano 800 W cadauno mentre i precedenti consumavano 2.150 W; con la sostituzione di n° 24 fari abbiamo ottenuto un risparmio di 32.400 W che equivale ad un risparmio orario di € 7,12 e un abbattimento di consumi del 62%;

-nel campo di calcio per allenamento, i nuovi fari consumano 800 W cadauno mentre i precedenti consumavano 1.150 W; con la sostituzione di n° 4 fari abbiamo ottenuto un risparmio di 1.400 W che equivale ad un risparmio orario di € 0,31 e un abbattimento di consumi del 30%; nello stesso campo si è installato 1 faretto necessario ad illuminare il passaggio dallo spogliatoio sino al campo che consuma 90W, evitando così di accendere le torri faro che consumano molto di più;

-nella tensostruttura, I nuovi fari consumano 90 W cadauno mentre i precedenti consumavano 440 W; con la sostituzione di n° 12 fari abbiamo ottenuto un risparmio di 4.200 W, che equivale ad un risparmio orario di € 0,93 e un abbattimento di consumi del 79%.

Si sono poi sostituiti i selettori non più funzionanti e suddivisi i selettori che servono il campo di allenamento da quelli del campo di calcio principale, identificando i vari selettori con il relativo nome in base alla torre interessata, evitando la confusione che in passato ha provocato sprechi.

Ribadiamo che questo primo progetto fa parte di un programma generale di efficientamento e risparmio energetico che interesserà l’illuminazione pubblica di strade e vie e degli edifici comunali e scolastici.

Intanto, auguriamoci di vedere delle belle partite!

 


Pubblicato il 
Aggiornato il